Visottica Group: Fatturato 2021 a 86 milioni di Euro, investimenti per 9 milioni di Euro
Posted on Maggio 17, 2022

Il Presidente: “Prosegue il percorso di crescita e il rafforzamento del nostro polo produttivo, unico a livello globale, per offrire un sempre miglior servizio ai nostri clienti”

Susegana (TV), aprile 2022 – Visottica Group, azienda veneta leader mondiale nella produzione di componenti per occhiali, ha chiuso il bilancio consolidato 2021 con un fatturato pari a 86 milioni di euro, in progresso del 46% rispetto ai 58,8 milioni del 2020. Il dato beneficia dei ricavi delle società portate a consolidamento durante lo scorso esercizio: nel dettaglio Ookii, Matrix ed Eurodecori.

“Il 2021 è stato per noi un anno molto positivo – sottolinea Rinaldo Montalban, Presidente di Visottica Group – caratterizzato da una forte crescita che ci ha permesso di recuperare il terreno perduto nel periodo della pandemia. Si tratta di un risultato importante, non solo da un punto di vista economico: nonostante le incertezze dello scenario mondiale abbiamo comunque scelto di investire per offrire servizi e tecnologie sempre innovative, confermando la nostra visione di azienda. Grazie alle recenti acquisizioni di realtà specializzate in diverse tipologie di lavorazioni, abbiamo progressivamente ampliato l’offerta del Gruppo, creando un polo di eccellenza nelle tecnologie di alta precisione, in grado di soddisfare la più ampia gamma di bisogni della nostra clientela. I numeri del 2021 confermano, inoltre, la validità della scelta di mantenere un forte presidio produttivo in Italia a supporto della produzione asiatica”.

Nel corso dell’esercizio 2021, l’azienda ha investito circa l’11% del giro d’affari complessivo, per una cifra superiore a 9 milioni di euro, dei quali 5 milioni di euro a supporto della produzione. Alla Ricerca e Sviluppo sono state destinate risorse per 1,5 milioni di euro, in crescita rispetto alla media di un milione di euro del triennio 2018-2020, mentre per le acquisizioni gli investimenti sono stati pari a 3 milioni.

All’inizio del 2021 Visottica ha rilevato il 50% di Eurodecori, realtà bellunese specializzata nella produzione e lavorazione di particolari in zama. Nel corso dell’esercizio, inoltre, ha portato a termine l’acquisizione della maggioranza del capitale di Ookii, società specializzata in micromeccanica di precisione localizzata nel distretto dell’occhialeria di Belluno, e di Matrix (di cui Ookii detiene il 100% del capitale) azienda leader nella produzione di componenti MIM (Metal Injection Molding) e microfusione. Grazie a questi nuovi ingressi, il Gruppo Visottica ha ampliato le competenze tecniche e il know-how, mettendo a disposizione moltissime tecnologie differenti: dalla fresatura alla tornitura, dallo stampaggio a freddo, alle rilavorazioni meccaniche, dalla pressofusione della zama, alla microfusione del rame berillio, e ancora MIM e stampaggio plastica. La gamma di prodotti da proporre al mercato è così ancora più ampia e variegata, senza mai perdere di vista l’obiettivo di fornire ai clienti un prodotto di alta qualità sia in termini prettamente estetici che funzionali.

Recentemente il Gruppo Visottica ha inoltre presentato la sua nuova identità di marca, frutto di un percorso strategico che ha l’obiettivo di consolidare la posizione dell’azienda come punto di riferimento nel settore della micromeccanica di precisione. In particolare, il rinnovato logo – Visottica Group – nasce dall’esigenza di unificare con un visual comune le realtà che sono entrate a far parte del Gruppo, a rappresentare l’impegno verso il futuro e verso la realizzazione di una cultura aziendale condivisa, fondata sui valori di eccellenza, trasparenza, innovazione, identità, attenzione alle persone e rispetto per l’ambiente. Oltre al rebranding, Visottica si rinnova e continua il suo percorso di evoluzione ridefinendo Mission e Vision. A segnare questo momento è il nuovo Payoff “We Envision the future”.